Corporate Media

DMAG

Ho incontrato le “inchieste ebook” di Informant al Salone del Libro 2014 di Torino e non me le sono più levate dalla testaLEGGI

 

Primaonline

“Andremo a caccia di piccole e grandi storie che meritano di essere sollevate dalla quotidianità, indagate, illustrate, trasmesse al lettore insieme ai valori che rappresentano”, spiega il team di Informant. LEGGI

 

Il Libraio

Debutta Storie, nuovo canale di Informant dedicato al giornalismo long-form… LEGGI

 

Il Giornale

Forti della collaborazione con la libreria digitale Open more than books di viale Montenero 6 e delle copertine realizzate da «la Tigre» (i visionari grafici milanesi che collaborano anche con il New Yorker), Talia e Colasurdo attraverso Informant vendono libri negli E-store online più noti come Amazon, Kobo e Apple oppure in libreria, proprio nello spazio di viale Montenero. LEGGI

 

Finzioni Magazine

La libreria Open sta collaborando con Informant, una casa editrice riminese e nativa digitale che, proprio per la natura estremamente attuale dei suoi libri, ha scelto di pubblicare libri su temi altrettanto contemporanei. LEGGI

 

Corriere.it

Anche Informant, il progetto editoriale digitale di Massimo Colasurdo, ha inteso da subito l’eBook come “contenitore adatto a certe forme e a certi generi”, come il long-form journalism.
LEGGI

 

tropicodellibro.it

…vi indichiamo gli editori che pubblicano solo o preferibilmente “narrativa d’inchiesta” o “giornalismo narrativo” in ebook: Informant (nativo digitale)…
LEGGI

 

Ferpi

Informant è il nome della startup di editoria digitale ma anche di un blog di informazione sul rapporto tra giornalismo narrativo, long-form journalism. LEGGI

 

reporters.blogosfere.it

Nasce Informant, piattaforma per l’editoria digitale. Pubblicazione di reportage e inchieste dai contenuti di alta qualità, per la salvaguardia del giornalismo lento. LEGGI