Data JournalismData Journalism Il primo ebook: La donna che morse il cane di Gerardo Adinolfi

Il primo ebook: La donna che morse il cane di Gerardo Adinolfi

Pubblicato in data 9 Luglio 2012

Alberto Spampinato, Donne, Gerardo Adinolfi, Giornalismo, Ossigeno per l'Informazione

La donna che morse il cane. Storie di croniste minacciate di Gerardo Adinolfi, il primo ebook di Informant, una long-form story al femminile di 30 pagine su casi di violenze nei confronti di chi l’informazione la fa davvero.

Tre croniste: Rosaria, Marilena e Marilù. Madri, mogli, figlie, fidanzate. Donne che hanno la sola colpa di aver raccontato con lucidità i fatti e le contraddizioni della loro terra. Storie vere e attuali che ci ricordano quali rischi e difficoltà devono affrontare i giornalisti italiani per riferire le notizie più importanti: quelle che nascono in periferia, lontano dalle redazioni dei grandi giornali, e riguardano fatti di mafia, corruzione, malaffare, uso distorto dei soldi pubblici come ci ricorda l’incisiva prefazione di Alberto Spampinato, direttore dell’associazione Ossigeno per L’informazione, osservatorio che monitora i casi di minacce e violenze verso i giornalisti.

Dati, quelli dell’osservatorio, che sono stati rielaborati in grafici interattivi su una pagina web composta da un’analisi in 4 macro-aree e che rappresentano una risorsa di data journalism raggiungibile dall’ebook.

L’appuntamento è per fine luglio con un nuovo ebook, intanto Buona Lettura!!